, ,

Come tracciare il click su un pulsante con GTM (esempio base) – CAB Analytics 17

Nuova puntata della mia video serie / vlog / tutorial / diario / ecc. Corso a Braccio su Analytics.

In questa puntata vediamo, con un esempio semplice, come tracciare il click su un pulsante con Google Tag Manager e Google Analytics.

Segue la filosofia brutti ma (spero) interessanti.

Un saluto! 🙂

Gabriele

2 commenti
  1. Paola
    Paola dice:

    Ciao Gabriele,
    grazie del prezioso contributo. Ho provato a tracciare il click su un pulsante con GTM. Se il pulsante “Scarica” è contenuto all’interno di uno slider (con immagini dunque che cambiano così come i relativi pulsanti) può accadere che il tag non si attivi?
    In questo caso, come posso fare ad attivarlo?

    Grazie dei consigli.

    Rispondi
    • Gabriele Rapino
      Gabriele Rapino dice:

      Ciao Paola! Grazie del tuo commento e scusami per il ritardo della risposta… (purtroppo la notifica del tuo commento è andata seppellita tra 1000 email e l’ho vista solo oggi 😐 )

      Purtroppo, ci possono essere svariati motivi tecnici per cui il tag non si attiva rispetto ai click all’interno dello slider, e la procedura per tracciare il click sul pulsante in questo caso potrebbe essere un po’ più complessa.

      La prima cosa da fare secondo me è capire perché non ti si attiva il tag, e questo si può fare utilizzando il debugger di GTM, per vedere, in corrispondenza del click sul pulsante, quale condizione di attivazione non è verificata.

      Prova anche a vedere se con le tecniche descritte nei seguenti due video tutorial dedicati ai click riesci a risolvere:

      1) https://www.youtube.com/watch?v=McbMFkpv-_E
      2) https://www.youtube.com/watch?v=JujCpGxvYJA

      Se non riesci a risolvere neanche così, scrivimi in privato (gabriele.rapino@databeat.it).

      Un saluto!

      Gabriele

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *